GRAMMATICA E SESSISMO

CENTRO DI RICERCA DIPARTIMENTALE MULTIDISCIPLINARE

STATUTO E COMITATO SCIENTIFICO

Il Centro di ricerca dipartimentale multiculturale “Grammatica e sessismo” (in acronimo GeS) è stato istituito con decreto rettorale del 05/06/2018.

Il Consiglio scientifico, aggiornato alla data del 27 luglio 2020, è composto dai seguenti professori/professoresse e ricercatori/ricercatrici dell’Università di Roma “Tor Vergata”:

Francesca Dragotto (coordinatrice per il triennio 2018-2021, con decreto del 30/07/2018)

Stefania Cavagnoli (macroarea di Lettere, vicecoordinatrice)

Laura di Renzo (facoltà di Medicina)

Amalia Diurni (macroarea di Economia)

Francesca Dragotto (macroarea di Lettere)

Annalisa Fabretti (macroarea di Economia)

Alessandra Filabozzi (macroarea di Scienze)

Antonio Filippin (macroarea di Lettere)

Domenica Fioredistella Iezzi (macroarea di Ingegneria)

Cristiana Lardo (macroarea di Lettere)

Maria Lozano Zahonero (macroarea di Lettere)

Pier Gianni Medaglia (macroarea di Ingegneria)

Florinda Nardi (macroarea di Lettere)

Emore Paoli (macroarea di Lettere)

Lorenzo Perilli (macroarea di Lettere)

Sandra Petroni (macroarea di Lettere)

Fabio Pierangeli (macroarea di Lettere)

Paolo Poccetti (macroarea di Lettere)

Per lo svolgimento delle sue attività, il Centro si avvale della collaborazione delle prof.sse

Anna Maria Guerrieri (macroarea di Lettere)

Elisabetta Strickland (macroarea di Scienze)

studiose che si sono distinte nella attività di ricerca, nelle proprie discipline, sui temi  oggetto di studio e promozione del Centro, da luglio 2020 nominate componenti del Comitato strategico.

Il Comitato strategico ha il compito di alta consulenza nella definizione delle prospettive e delle linee di sviluppo strategico del Centro ed elabora indirizzi per la realizzazione dei programmi del Centro stesso. Può promuovere, altresì, le relazioni istituzionali con gli organismi pubblici e privati, nazionali ed esteri, atte a realizzare la visione interdisciplinare nelle attività inerenti al centro.

I membri del Comitato strategico, da otto a dieci, sono rappresentativi delle comunità scientifiche, delle istituzioni pubbliche e private, nazionali ed estere, attive nell’ambito delle attività del Centro. Sono designati dal Rettore su proposta del Consiglio scientifico.

Tra i membri del Comitato strategico, il Rettore, sentito Consiglio scientifico, designa il/la Presidente.

Il/La Presidente ed i membri del Comitato strategico durano in carica tre anni e possono essere rinnovati.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: