logo_tv

1 e 2 marzo 2018

Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte

Università di Roma Tor Vergata – Macroarea di Lettere, aula T12

via Columbia 1 (edificio A, piano terra), Roma

 

Programma degli interventi (in via de definizione)

E. Paoli (latinista, UniRoma2, direttore del dipartimento) – Saluti istituzionali e prolusione “La sacra famiglia: modello impossibile, modello eversivo, modello esemplare”

I giornata, 1 marzo: Famiglia e società, famiglia nella società

Famiglie, società e media

E. Meli (sociologa, ISTAT) – “La famiglia dà i numeri. I dati raccontano le famiglie del III millennio”

A. Volterrani (sociologo, UniRoma2) – “Famiglia o famiglie? Tra stereotipi e realtà nella società contemporanea” (1 marzo)

S. Melchiorre (linguista, UniTuscia) – “La costruzione dell’identità della famiglia attraverso i (social)media” (1 marzo)

F. Danese (epidemiologa sociale, portavoce Forum del Terzo settore del Lazio, ex assessora ai servizi sociali del Comune di Roma) – “Servizi alla famiglia, servizi alle famiglie” (1 marzo)

Famiglie nel diritto di famiglia

S. Cavagnoli (linguista, UniRoma2) – “La famiglia nel diritto di famiglia”

Famiglie antropologiche

P. Vereni (antropologo, UniRoma2) – “Famiglia naturale, categoria artificiale” (2 marzo)

Famiglie dal di fuori

M. Azzacconi (psicologa e psicoterapeuta, presidente di “Famiglia e minori ONLUS”) – “La famiglia italiana raccontata dal mondo delle adozioni”

II giornata, 2 marzo: Rappresentazioni di famiglia, rappresentazioni della famiglia

Famiglie a scuola

S. Dai Prà (insegnante IS Europa Woolf serale, scrittrice) – “La famiglia a scuola, la scuola e le famiglie”

V. Borsetti (insegnante, scuola primaria C. Pisacane) – “L’esperienza della famiglia dei bambini e delle bambine della scuola Pisacane di Roma” (da confermare)

Famiglie nei libri

A. Cassarino (laureata magistrale in Linguistica generale) – “La famiglia nei libri di scuola di ieri e di oggi”

F. Nardi e C. Coccia (italianiste, CLICI UniRoma2) – “Lezioni di famiglia: casi di studio nell’insegnamento dell’italiano L2” (da confermare)

Famiglie al cinema

F. Natalini (storico del cinema, UniRoma2) – “Istantanee di famiglia… La famiglia italiana nella cinematografia”

Famiglie all’anagrafe

R. Oliva (presidente “Rete per la parità” e socia di “Toponomastica femminile” – da confermare) e B. Belotti (docente della scuola secondaria e socia di “Toponomastica femminile”) – “La famiglia italiana raccontata dai cognomi” (2 marzo)

Famiglie pubblicizzate

L. Biagini (italianista, UniPoitiers) – “Ricostruzioni familiari. La famiglia italiana rappresentata dalla pubblicità da Carosello ai giorni nostri”

L. Selvarolo (laureata in Sociolinguistica UniRoma2) – “Famiglia: una nessuna centomila. Un’analisi comparata tra realtà riconosciute, percepite e rappresentate”

Classi IV A III A indirizzo economico-sociale del liceo San Paolo di Roma (progetto ASL), coordinata da Ilaria Liberati – “Figlio nella pubblicità, figlio della pubblicità. Le classi raccontano il proprio progetto”

Classe III del liceo scientifico Majorana di Guidonia, coordinata da Gloria Zarletti – “La famiglia italiana vista dagli altri” (titolo da confermare)

Famiglie linguistiche, famiglie nella lingua

F. Dragotto (linguista, UniRoma2) – Ringraziamenti e conclusioni “Alle radici della famiglia: la linguistica racconta le famiglie di ieri e di oggi”

 

N.B. La frequenza delle attività del seminario unitamente alla preparazione di un lavoro di sintesi su quanto acquisito, consentirà, a chi nel proprio piano abbia inserito il Laboratorio di grammatica e sessismo, di acquisire i relativi crediti.

La frequenza del seminario è aperta a tutti i corsi di laurea. Per il riconoscimento eventuale dei cfu tra le AAF del proprio piano occorre però, laddove non sia esplicitamente previsto il Laboratorio di grammatica e sessismo, rivolgersi preventivamente al proprio corso di laurea.

 

GeS_alto

Annunci